Bob Dylan

24 maggio 1941.

Nasce Bob Dylan, pseudonimo di Robert Allen Zimmerman, famoso cantautore americano, ma anche scrittore, poeta, attore, pittore, scultore e conduttore radiofonico.

E’ una delle figure più importanti degli ultimi cinquant’anni nel campo musicale, in quello della cultura popolare e della letteratura a livello mondiale.

Nel 2016 ha vinto il premio Nobel per la letteratura, quando la musica è poesia.

Alcune canzoni di Bob Dylan hanno fatto la storia della cultura popolare e della musica rock: Bob Dylan, per la prima volta, fece la sua entrata nella classifica inglese con il brano ‘The Times They Are A-Changin’, contenuto nell’album omonimo, e considerato dalla rivista Rolling Stone uno dei 500 brani più belli della storia della musica.

Il continuo cambiamento come unica costante nella vita.

Mentre ‘Like A Rolling Stone’, tratto dall’album ‘Highway 61 Revisited’ fu il singolo che cambiò per sempre le regole del gioco.

Nessuno aveva mai osato fare un 45 giri che durasse più dei tre canonici minuti radiofonici: ‘Like A Rolling Stone’ dura esattamente il doppio.

Bob Dylan, finalmente liberato dai freni del folk, scese sul campo di Beatles e Rolling Stones e sbaragliò tutti.

Il rifiuto di ogni regola, il grido di libertà per eccellenza, il tutto guidato da quella magica serie di accordi di tastiera di Al Kooper e da quell’iconico ed immortale ritornello “How does it feel? Like a Rolling Stone”.

© 2019, Fotografie ROCK. All rights reserved.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *