Kurt Cobain: 20 febbraio 1967

Aberdeen, 20 febbraio 1967.
Nasceva l’indimenticabile Kurt Cobain, cantante, chitarrista, leader e fondatore dei Nirvana. Portavoce della scena grunge di Seattle ed icona culturale della generazione degli anni Novanta, è stato uno dei musicisti rock più talentuosi ed influenti del suo decennio.

I testi delle sue canzoni dicevano apertamente che odiava la vita e voleva morire, che, insieme al lamento rumoroso e doloroso della sua musica, esprimevano perfettamente la sua profonda tristezza ed angoscia. Rappresentò appieno lo stato d’animo umano dei giovani in quel periodo storico. La grandezza della sua morte fu semplicemente il riflesso della sua vita pubblica.

Se vi dovessero chiedere, qual è stato, da un punto di vista culturale, il disco più rappresentativo dei Novanta? Personalmente, senza esitazione, risponderei Nevermind.

Oggi, Kurt Cobain avrebbe compiuto 53 anni.

“Mettere il proprio nome su un disco non conta un cazzo. Chiunque lo può fare, ma c’è una grande differenza tra raggiungere la notorietà e conquistare il rispetto di sé attraverso la musica.” (Kurt Cobain)

© 2020, Fotografie ROCK. All rights reserved.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *