Il Vile: recensione di Orso

16 minuti di sonorità ibride formate da diversi elementi che convivono armoniosamente tra chitarre potenti e corrosive, con la title track che possiede alcune soluzioni intriganti tra crescendi, momenti di stasi e assoli passionali.