Roger Waters: 6 settembre 1943

Great Bookham, 6 settembre 1943.
Nasce George Roger Waters, bassista nonché membro fondatore dei Pink Floyd, nei quali rimarrà fino al 1985.

Mente geniale e creativa, affiancato da Syd Barrett prima e David Gilmour poi, ha contribuito a portare i Pink Floyd nell’Olimpo del rock regalandoci capolavori come gli album ‘The Dark Side of the Moon’ e ‘The Wall’, solo per citarne un paio.

È da sempre schierato politicamente, scelta coraggiosa perché può destare antipatia in una certa fetta di pubblico (le sue posizioni contro lo stato di Israele gli hanno procurato non pochi nemici), tant’è che non è di certo ritenuto il più simpatico degli artisti, ma poco importa. Mica dobbiamo uscirci a cena.


“Tutte le canzoni mi incoraggiano a non accettare un ruolo da protagonista ‘in una gabbia’, le nostre vite chiuse e piene di futilità, ma di continuare a chiedere a me stesso di persistere nel fare provini anche solo per un ruolo marginale, ma che sia ‘parte della guerra’, che è la vita, perché è lì che voglio essere. Voglio essere nella trincea della vita. Io non voglio essere al quartier generale, io non voglio essere seduto in un albergo da qualche parte a guardare il mondo che cambia, voglio cambiarlo io. Voglio essere impegnato. Probabilmente, in un modo che mio padre forse approverebbe.” (Roger Waters)

© 2020, Fotografie ROCK. All rights reserved.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.