Ghigo Renzulli

Manocalzati, 15 dicembre 1953.
Nasce Federico Renzulli, meglio noto come Ghigo Renzulli, chitarrista e fondatore dei Litfiba, dei quali è l’unico membro stabile dalla fondazione.

Nel 1980, grazie ad un annuncio su di una rivista locale, Renzulli recluta Gianni Maroccolo (basso), Francesco Calamai (batteria) e successivamente Antonio Aiazzi alle tastiere, e Piero Pelù alla voce; il gruppo assume il nome Litfiba proprio su idea di Renzulli.
Lo crea componendo un ipotetico indirizzo telex che riconduca alla cantina da lui affittata.

«Conoscevo bene l’apparecchio e il sistema Iricon per comporne l’indirizzo: fra i tanti lavori della mia vita, ho fatto anche l’operatore telex.” L = sigla fissa di chiamata del sistema Iricon; IT = Italia; FI = Firenze; BA = Bardi (Via dei Bardi, sede della mitica cantina dei Litfiba in via dei Bardi 32).»
(Ghigo Renzulli)

I Litfiba diventeranno uno dei gruppi italiani di maggior successo negli anni ‘80 e ‘90, uno dei pochi gruppi che terrà alto il vessillo del rock in una nazione in cui l’idea di musica è riconducibile più ai fiori di Sanremo che non alle bottiglie di birra di uno scantinato fiorentino.

© 2018, Fotografie ROCK. All rights reserved.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *