HIROSHI// “Anything”, il primo album della band marchigiana in uscita a dicembre per Nufabric Records

Nati a Fermo durante un piovoso Marzo del 2015, gli Hiroshi. sono Luca Torquati, Lorenzo Renzi, Nicolò Bacalini e Alessio Beato.

Il suono degli Hiroshi. è una combinazione di elettronica, shoegaze e dream pop. Un continuo amalgama e una contrapposizione tra freddi glitch digitali e calde sonorità analogiche. Nel Novembre 2015 la band vince l’Homeless Rock Fest, uno dei più importanti contest musicali della regione Marche. Nel Gennaio 2016 la band pubblica il suo primo EP, 宏, ed inizia a suonare in vari club e festival marchigiani.

Gli Hiroshi. sono attualmente al lavoro sul loro primo album, “Anything”, la cui uscita è prevista l’11 dicembre 2020 per Nufabric Records.

“Anything” è il primo album degli Hiroshi. Nel suo nome possiamo ritrovare tutto ciò che c’è dietro all’album. “Anything” in inglese vuol dire ‘ogni cosa’ e ‘niente’, a seconda del contesto in cui la parola viene utilizzata.

“Anything” nasce come un collage di memorie infilate in una catena, il concept è quello del frammento. Come le foglie di un oracolo, che venendo spostate dal vento mostrano la multiformità delle parole e dei significati al viandante incerto.

L’album è stato anticipato, nei mesi di ottobre e novembre 2020, dai singoli “Days” e “Run Ran Run”.
_______________________
Azzurra Sottosanti
UNOMUNDO Press&Promo Agency
mail: azzurra@unomundo.it
Tel: +39 3381460283
– Paolo Naselli Flores mail: paolo@unomundo.it

© 2020, Fotografie ROCK. All rights reserved.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.