I Rolling Stones pubblicano un nuovo singolo a sorpresa

Gli inossidabili Rolling Stones sono tornati.

E’ disponibile da ieri, su tutte le piattaforme digitali, Living in a Ghost Town, il nuovo singolo, accompagnato da un videoclip, scritto circa un anno fa da Mick Jagger e Keith Richards e ideato e registrato tra Los Angeles e Londra.

Gli Stones erano in studio a registrare del nuovo materiale prima del lockdown e c’era una canzone che pensavamo avrebbe risuonato attraverso i tempi che ora stiamo vivendo. Ci abbiamo lavorato in isolamento. Ed eccola qui – s’intitola ‘Living in a Ghost Town’ – spero che vi piaccia“, dice Mick Jagger.

Allora, per farla breve. Più di un anno fa a Los Angeles avevamo pensato di tenere questo brano per un nuovo album, poi è scoppiato il casino e insieme a Mick abbiamo deciso che questa canzone doveva essere lavorata adesso e così eccola qui, “Living in a Ghost Town”. Stay safe!“, gli fa eco Keith Richards.

Mi è piaciuto – sottolinea il batterista Charlie Watts – lavorare su questa traccia. Penso rispecchi l’umore del momento e spero che le persone che l’ascoltano siano d’accordo“.

E Ronnie Wood: “Grazie mille per tutti i messaggi di queste ultime settimane, per noi è importante che vi piaccia la musica.
Abbiamo un brano nuovo di zecca per voi, speriamo vi piaccia. Ha una melodia struggente, si chiama ‘Living in A Ghost Town’“.
Nel brano anche Darryl Jones (basso) e Matt Clifford (tastiere, corno francese, sax, flicorno).

© 2020, Fotografie ROCK. All rights reserved.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *