HI-YELLOW: THE REAL ME

Hi-Yellow

The Real Me

Singolo

1 aprile 2019

(PrimalBox)

synth pop, rock psichedelico

________________

The Real Me è il primo singolo degli Hi-Yellow, band milanese formata da Fabrizio San Pietro (voce, chitarra), Alex Centurelli (basso, cori) e Fabry Ravasi (batteria, cori).

Il debutto discografico degli Hi-Yellow si presenta con uno stile che abbraccia diversi generi: dal synth pop britannico al rock psichedelico, con sonorità che ricordano quelle dei Kasabian.

The Real Me inizia con il coretto “Poroppoppopo popopopo”, che ricorda vagamente il ritornello “italianizzato” di Seven Nation Army dei White Stripes.

Il testo ed il video di questo brano descrivono la condizione dell’essere umano nell’era moderna: un individuo sempre più schiavo del suo stesso ingranaggio, e di quel sistema uomo-macchina che ci rende sempre più dipendenti da qualcosa o qualcuno.

Siamo vittime del consumismo, di un pensiero sempre più omologato: non a caso, nel video, tutti gli esseri umani vengono raffigurati con uno schermo tv al posto della testa.

Siamo schiavi senza catene, alle prese con la difficoltà di non riuscire a sostenere la salvaguardia del nostro ambiente, del nostro pianeta.

E dunque, viene spontaneo chiedersi: “Com’è possibile riuscire a non rovinare tutto ciò che di bello abbiamo costruito?, e soprattutto, Chi è il Vero Me”.

Dubbio esistenziale millenario sottoposto dai The Who già nel 1973.

Per il momento, buona la prima per gli Hi-Yellow. Aspettiamo sviluppi futuri.

© 2019, Fotografie ROCK. All rights reserved.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.