Andy Wood

8 gennaio 1966.

Nasceva Andy Wood, il ragazzo che ha inventato il ‘grunge’, morto per overdose nel 1990.

Prima che Seattle diventasse il centro del mondo, e prima che esplodesse la moda delle camicie da boscaiolo, la città era dominata da Wood e dai suoi Malfunkshun, che in seguito diventeranno i Mother Love Bone.

Andy Wood diede vita ad un nuovo sound, nato dalla fusione di hard rock e punk, che poi di realmente innovativo non aveva assolutamente nulla, a meno che tu non fossi nato negli anni ’70; era come aver pitturato sulla vecchia carta da parati.

Il compianto Chris Cornell dichiarò: “L’innocenza di Seattle è morta vedendo Andy Wood su un letto d’ospedale. Andy Wood è stato a Seattle una figura di grande rilievo. I Mother Love Bone hanno aperto le porte al fenomeno di cui avrebbero goduto altri.

A Seattle il ‘grunge’ non è più materia di discussioni.

Non c’è il desiderio di parlarne o recuperare i bei tempi andati. Non c’è rimpianto, né nostalgia”.

© 2019, Fotografie ROCK. All rights reserved.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.