Hiro Yamamoto

Seattle, 13 aprile 1961.

Nasce Hiro Yamamoto, bassista statunitense, ma di chiare origini giapponesi, co-fondatore nel 1984 dei Soundgarden assieme a Kim Thayil e Chris Cornell.

Lasciò i Soundgarden nel 1989 e un anno dopo formò la rock band Truly assieme al batterista degli Screaming Trees, Mark Pickerel, e a Robert Roth dei The Storybook Krooks.

La lezione dei maestri Black Sabbath e Led Zeppelin, le sonorità noise anni ’80, la voce esplosiva di Chris Cornell, i riff acidi di Kim Thayil, il basso distorto di Hiro Yamamoto, alla sua ultima prova con i Soundgarden: il prodotto di questi fattori era la “bomba” che poi sarebbe esplosa su una Seattle ancora alla ricerca di una sua identità, ossia il capolavoro ‘Louder Than Love’.

Capisco il fatto oggettivo che ‘Superunkown’ sia l’album di maggior successo dei Soundgarden ed uno dei più popolari dell’epoca grunge, però non ci dimentichiamo dell’importanza dei loro dischi antecedenti, quando aprivano i concerti per le rock band più famose e quando il termine grunge non era stato ancora sdoganato.

© 2019, Fotografie ROCK. All rights reserved.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *