Massimo Riva

Zocca, Modena, 27 febbraio 1963.

Nasceva Massimo Riva, frontman della Steve Rogers Band e chitarrista di Vasco Rossi, morto d’overdose il 31 maggio del 1999.

Maggio 1988, viene pubblicata la videoclip del loro brano più famoso ‘Alzati la Gonna’, ben 31 anni fa.

I componenti della Steve Rogers Band erano dei veri rockettari, tamarri e tossici, ed il video di ‘Alzati la Gonna’ era anch’esso bello tamarro, con un testo che oggi verrebbe considerato ‘sessista’.

Sebbene, nel nostro tempo, non manchino canzoni con testi misogini ed esplicitamente violenti, proposti da alcuni generi musicali.

Erano gli anni ’80, non c’era la malizia ed il finto perbenismo di oggi, non c’era violenza in quelle parole, c’era solo voglia di divertirsi e di suonare del rock genuino made in Italy, un frizzante sangiovese rock.

Era un tipo di rock che cantavano tutti, ragazzi e ragazze, nessuno era indignato, ed i mezzi di comunicazione non erano così evoluti.

E pensare che, all’inizio degli anni ’90, andai a vederli dal vivo allo stadio Flaminio, a Roma; la Steve Rogers Band era gruppo spalla di Vasco Rossi, forti della loro grande amicizia.

Lo so, in ogni caso, fa curriculum anche questo.

Non sono mai stato un fan di Vasco Rossi, sebbene apprezzi parzialmente la sua discografia degli anni ’80, ma in quell’occasione accompagnai la mia ragazzetta dell’epoca, che invece, a differenza mia, era fan sfegatata del ‘rocker’ di Zocca.

Lo so, quanto vi fa indignare il termine ‘rocker’ associato a Vasco Rossi?

Però va detto, il riff intro di chitarra di ‘Alzati la Gonna’ del grande Solieri, che ricorda un pò lo stile dei Toto, spaccava veramente i culi.

Nel 1988, ‘Alzati la Gonna’ fu un bel tormentone estivo, ed oggi è un bel ricordo della mia/nostra adolescenza.

© 2019, Fotografie ROCK. All rights reserved.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *