Ad un anno di distanza dall’EP d’esordio, torna Harìa con il nuovo singolo “Tredici Lune”, dal 12 marzo su tutte le piattaforme digitali

Il silenzio e l’enigma nel nuovo singolo di Harìa.

GUARDA IL VIDEO DI “TREDICI LUNE”:

https://youtu.be/JhcriVEZkW8

https://open.spotify.com/album/2LAv4ROUkXgYYDrKUnS0i7?si=uyWFrEPkS5ewpsUp3NSzuQ

Ad un anno di distanza dall’EP d’esordio, torna Harìa con Tredici Lune, un singolo che segna una svolta poetica nell’immaginario e nell’attitudine sonora, sempre in bilico tra rock alternativo e canzone d’autore: i suoni semplici; la veste intimista, sono il risultato di un silenzio ricercato e necessario.

Un processo di trasmutazione che avvicina la sua musica, già influenzata dalla sperimentazione di Paolo Benvegnù, alla tensione poetica di grandi autori del panorama internazionale, come Mark Lanegan o Nick Cave.

La voce, la chitarra, una batteria minimale: la povertà ricercata di suoni tendenzialmente essenziali è rispecchiata nel videoclip sin dalle prime inquadrature, in cui pochi oggetti e presenze umane abitano uno spazio nudo e buio, interiore. Tutto è enigma e può essere svelato dall’immaginazione, questo sembra suggerire il video con i suoi tableaux vivants e le continue inversioni di ruoli dei personaggi.

Harìa, progetto nato a Venezia nel tardo 2016, è guidato dal cantante, chitarrista e compositore Giovanni Conigliaro che ha lavorato alla produzione del brano e del videoclip con Andrea Liuzza, titolare dell’apprezzato progetto “Are You Real?” e dell’etichetta Beautiful Losers. Accanto a lui, il bassista Dennis Ercole e la performer Akira Gilmour.

Tredici Lune è il primo passo verso il sound che caratterizzerà il primo disco di Harìa, attualmente in lavorazione.

—————–

LINKS

fb.me/Hariaproject

https://haria.bandcamp.com/

© 2021, Fotografie ROCK. All rights reserved.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.