Puro Veneno: recensione di Questo Disco Mi è Costato Una Fortuna

Puro Veneno

Questo Disco Mi è Costato Una Fortuna

Alka Record Label

15 aprile 2022

genere: funk rock, groove rock, alt-rock

_______________

Recensione a cura di Andrea Musumeci

Anticipato dall’uscita dei singoli Interstellare, Che Cosa C’è Che Non Va e Ogni Mondo è Diverso, è uscito Questo Disco Mi è Costato Una Fortuna, l’album d’esordio dell’alt-rock band ferrarese Puro Veneno, edito per Alka Record Label presso il Natural Headquarter Studio di Ferrara, sotto la produzione artistica della ormai inseparabile coppia composta da Michele Guberti e Manuele Fusaroli.

In attività da fine anni ’90 e con alle spalle già diversi progetti musicali e collaborazioni eccellenti, i Puro VenenoJack Tormenta, voce e chitarra, Massimiliano Lambertini, basso e voce, Marco Orsini, batteria e percussioni – riflettono e si interrogano su vizi e virtù di questo mondo, affacciandosi su un presente sempre più aggrappato ai retaggi del passato, affidandosi a un crossover di idee ed esperienze individuali che confluiscono in una romantica visione d’insieme, filtrata attraverso la propria sensibilità, la propria percezione dell’ambiente circostante e l’esigenza di doversi rapportare con esso.

Con un accento cantautorale di stampo alt-rock tricolore anni ’90, combinato a certe linee classiche del rock & roll e alla freschezza di speziature stilistiche che profumano di funk rock, i tre musicisti provenienti dalle umide campagne del copparese e dintorni riescono a coniugare una scrittura condivisa – sia testuale sia strumentale – all’interno di dieci tracce dal forte carattere emotivo e autobiografico, sviluppando tematiche attorno a quelle che sono le profonde trasformazioni della società moderna, sempre più incline a soffocare intraprendenza e creatività in luogo di ideologie fittizie, di manipolazioni mediatiche e verità assolutiste e polarizzanti che si riassumono semplicemente in ciò che vediamo e crediamo, finendo spesso per confondere realtà tridimensionale e bidimensionalità virtuale.

Questo Disco Mi è Costato Una Fortuna è uno sguardo intimo e critico sulle relazioni interpersonali che ci circondano, su quei confronti generazionali allo specchio e sulle dinamiche interattive che regolano la contemporaneità, quotidianamente in lotta tra la difficoltà di schierarsi consapevolmente e l’assurda necessità di doversi schierare per forza, portandosi dietro tutte le contraddizioni di un linguaggio comunicativo che, contraendosi e dilatandosi nella poetica metafora del mare e della luna, ed osservando con un cannocchiale lo spazio interstellare dei ricordi, si manifesta in forme sempre più instabili, imprevedibili e liqueformi, a seconda degli stati d’animo.

Con la formula del prestito gratuito, i Puro Veneno acquisiscono nome e logo dell’omonimo collettivo colombiano – un’associazione che, in maniera pacifica, diffonde messaggi di denuncia sociale in chiave filo-banksyana, utilizzando arti grafiche e murales in grado di comunicare condizioni di disagio del popolo e abusi di potere – muovendosi dentro quel primordiale ma sempre attuale gioco di equilibri tra istinto e ragione, fede e agnosticismo, progresso e regresso, quando con malinconia, nostalgia e disincanto, quando con scanzonata elettricità e robustezza.

Questo Disco Mi è Costato Una Fortuna è un lavoro discografico dal groove frizzante, incalzante, sognante e melodico, dove sonorità graffianti e fisiche si mescolano a contaminazioni retrò e atmosfere contemporanee, alternando l’indolenza dell’indie-rock a quel tocco vintage che è sì pop (nell’accezione positiva del termine, inteso come radiofonico), ma di classe, di qualità, che si rifà agli stilemi della vecchia scuola, curando sì la sostanza, però senza disdegnare un’adeguata presenza estetica.

facebook.com/PuroVenenoBand

Membri della band:

Jack Tormenta: voce e chitarra

Massimiliano Lambertini: basso, voce

Marco Orsini: batteria, percussioni

Tracklist:

1. Ogni Mondo è Diverso

2. Interstellare

3. In Mezzo al Mare

4. Questo Disco Mi è Costato Una Fortuna

5. Dove è Bello Morire

6. Un Brutto Sogno

7. In Piedi

8. Insieme in Paradiso

9. Io e Te (fino alla fine del mondo)

10. Che Cosa C’è Che Non Va

© 2022, Fotografie ROCK. All rights reserved.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.