Razzle

2 dicembre 1960.
Nasceva Nicholas Dingley, meglio conosciuto con il soprannome di Razzle, batterista della famosa band finlandese Hanoi Rocks.
Razzle suonò anche in band chiamate The Fuck Pigs, Demon Preacher e The Dark.
Nicholas Dingley aveva la scritta ‘Razzle’ sulla sua batteria e non il nome della band con cui suonava.
Nel 1984 gli Hanoi Rocks erano nel loro primo tour americano quando il cantante Micheal Monroe si fratturò la gamba, così la band si prese una pausa dai concerti.
Il 9 dicembre 1984, Razzle andò a casa di Vince Neil, frontman dei Mötley Crüe, e i due decisero di andare in un negozio di liquori.
Mentre guidava veloce e ubriaco, Vince Neil perse il controllo della macchina, causando un incidente che fu fatale per Nicholas, il quale venne portato in ospedale, ma fu dichiarato morto all’arrivo.
Vince ha dedicato il loro album ‘Theater of Pain’ all’amico scomparso e nella sua autobiografia ”The Dirt: Confessions of the World’s Most Notorious Rock Band.” racconta l’episodio.
Razzle aveva un tatuaggio con una croce e la scritta ‘Too fast to live, too young to die’.
Fu sepolto nella Chiesa di Santa Croce in Binstead, Isola di Wight.

© 2018, Fotografie ROCK. All rights reserved.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *