Nick Drake: 25 novembre 1974

25 novembre 1974.
Muore a Birmingham il semisconosciuto cantautore britannico e malinconico Nick Drake, nato in Birmania nel 1948.

Un artista che in vita non ha avuto l’apprezzamento ed il successo che avrebbe meritato: una volta suicidatosi, ha trovato innumerevoli estimatori. L’ironia della vita. La voce pastosa e fragile di Nick Drake veleggia leggera su tappeti folk che svariano di volta in volta tra accenni blues, atmosfere classiche e melodie senza tempo, e testi sempre suggestivi, profondi, intensi e ricchi di pathos.

Incise tre album di straordinaria e rara bellezza, Pink Moon, Bryter Layter e Five Leaves Left, ed un quarto incompiuto, che raggiunsero il successo solo dopo la sua morte. Un distillato purissimo di arte, malinconia e dolce distacco dalle cose terrene.

Incapace di promuoversi, a causa di un carattere schivo e riservato, si ritirò nella casa dei suoi genitori a Tamworth-in Arden, nelle campagne vicino Birmingham, dove morì di un’overdose accidentale di antidepressivi nel 1974, a soli 26 anni.

© 2020, Fotografie ROCK. All rights reserved.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.