Le Rose e Il Deserto: Io Non Sono Sabbia – 19 giugno 2020

Le Rose e Il Deserto

Io Non Sono Sabbia

PF Music

19 giugno 2020

genere: rock cantautorale italiano, it-pop

_______________

Il 19 giugno 2020, per PF Music, è uscito Io Non Sono Sabbia, il primo EP de Le Rose e Il Deserto.

Le Rose e Il Deserto è il nuovo progetto solista di Luca Cassano, cantautore calabrese classe 1985 trapiantato a Milano. L’opera denota una semplicità gradevole che la rende fresca e scorrevole, trasmettendo disimpegno ma non banalità.

Le composizioni sono tutte piuttosto ritmate e frizzanti e ricordano quelle di artisti come Jovanotti, Max Gazzè e Daniele Silvestri (nei momenti più positivi) e, attraverso queste, l’artista crea un ottimo contrasto con la lieve malinconia contenuta nelle liriche, donando un sapore sommariamente agrodolce alla release.

Musicalmente, possiamo definire lo stile di Cassano come una mescolanza di cantautorato all’italiana e it-pop, con qualche richiamo retrò ad arricchire la ricetta. Dal punto di vista vocale, il cantante esegue melodie canoniche per il genere ma a rendere particolare la sua performance è un rotacismo accennato che crea della stranezza durante l’ascolto, conferendo alle parole una pronuncia quasi british.

Le liriche sembrano uscire da un album fotografico di famiglia, quelli pieni di polvere e di ricordi, oltre che di persone di cui non ricordiamo mai il nome a primo impatto. Le Rose e Il Deserto fa moltissimi riferimenti ai genitori, al padre e alle sue aspettative in brani come Sabbia e Un Terzo e alla madre in Pirati, raccontandone la bellezza e la fantasia, con quest’ultima forse da lei ereditata (?).

Aspetto più che piacevole dell’intero lavoro è l’immediatezza lirica, lontana dalla pretesa di sembrare intellettuali a tutti i costi (senza assolutamente riuscirci) che accomuna buona parte del cantautorato indipendente emergente (e non) nella nostra penisola.

In ultima analisi, possiamo definire Io Non Sono Sabbia come un progetto estivo e colorato ma più ideale per le ore serali, dove Le Rose e Il Deserto stende un velo di allegra nostalgia e ricordi che, più o meno volutamente, celebrano la vita in ogni suo attimo.

Alberto Maccagno

TRACKLIST:

1. Sabbia

2. Un Terzo

3. Pirati

4. Sensi Unici

5. Passi Indietro

© 2020, Fotografie ROCK. All rights reserved.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.