24 Agosto 1975. Iniziano le registrazioni di Bohemian Rhapsody

24 Agosto 1975.
Iniziano le registrazioni di Bohemian Rhapsody, il singolo più venduto dei Queen nel Regno Unito ed il primo ad andare in vetta nella classifica dei 45 giri.

Le sessioni richiesero sei settimane di lavoro, ma alla fine il risultato fu assai soddisfacente per tutti, dal momento che il brano fu curato nei minimi dettagli (d’altronde l’album A Night at the Opera risultò tra i più costosi di sempre nella storia della musica).

Il brano ebbe molte difficoltà ad essere pubblicato come singolo, e ad essere trasmesso in radio, a causa della sua durata: troppo lungo per un singolo rock dell’epoca.

La svolta si ebbe quando Kenny Everett, un DJ amico di Mercury, riuscì a farsi dare una copia del brano, sotto la promessa di non trasmetterlo via radio. In realtà Mercury sapeva bene che il DJ non avrebbe tenuto fede alle promesse e cercando proprio di fare pubblicità al brano glielo diede. Everett iniziò a trasmetterlo di continuo, arrivando anche a toccare le quattordici volte in due giorni.

Il successo fu tale che l’etichetta discografica fu ‘costretta’ a pubblicare il singolo di Bohemian Rhapsody, uscito il 31 ottobre 1975, che venne certificato disco di platino e rimase per nove settimane al primo posto della classifica britannica.

© 2020, Fotografie ROCK. All rights reserved.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.