Sommossa: Autentica

Sommossa

Autentica

25 ottobre 2018

(Overdub Recordings)

hard rock, new wave

_______________

Autentica è l’esordio discografico dei Sommossa, rock band di Treviso composta da Diego Bizzaro, Paolo Martini e Marco Tirenna, anticipato dall’uscita del singolo Parto Decisamente Sfiancante.

Autentica è un disco che si basa su testi scritti in italiano e che raccoglie diverse sfumature elettriche: una commistione sonora graffiante e melodica che ricorda lo stile dei Litfiba e dei Timoria di Viaggio Senza Vento, il rock blues degli ZZ TOP di Tush, il forte impatto fisico dei Tool di Vicarious, le linee gotiche dei Joy Division e le atmosfere new wave dark di inizio anni ’80 dei The Sound, Sister Of Mercy e Diaframma.

La copertina dell’album, opera di Bruno Grispari intitolata Rinascite, raffigura appieno l’urgenza compositiva della band: l’albero, come sinonimo di vita, forza e saggezza, e l’importanza delle sue radici, della cultura e della relativa libertà che ne deriva.

La sommossa autentica è quella che passa in maniera imprescindibile per la sincerità dell’essere umano verso se stesso, attraverso l’armonia tra la sua interiorità ed il suo rapporto con l’esterno, poiché soltanto essere coerenti con se stessi non è sufficiente.

Ma come è possibile migliorare questo mondo così tecnologico eppure così simile ad una giungla? Com’è possibile attuare questo cambiamento per superare l’ipocrisia e l’abituale quotidianità di una vita superficiale e dimessa?

L’unica via d’uscita è la Sommossa, il senso della rivolta di Albert Camus, che invita l’essere umano a respingere il compromesso per rivendicare la sua dignità, i suoi diritti, la solidarietà, gettandosi nel Tutto o Niente.

I Sommossa ci raccontano l’audacia di Davide contro Golia, tramite l’eroismo di Un pettirosso da combattimento, quello decantato da Fabrizio De Andrè nella Domenica delle Salme, e la solitudine di questa generazione iperconnessa in un Ferragosto Psichedelico, attraverso il rimpianto degli anni ’90, ma con la consapevolezza di aver sempre criticato il periodo in cui vivevamo per poi rimpiangerlo puntualmente col senno di poi.

Formazione:

Diego Bizzaro – voce, chitarra

Paolo Martini – basso

Marco Tirenna – batteria

Tracklist:

Spietata

La Danza del Titubante

Putiferio

Magia

Se un Dio esistesse

Parto decisamente sfiancante

La Canzone Vipera

Natiche

Ferragosto Psichedelico

Alternanze

Saremo di nuovo io e te

Assecondalo

In pettirosso da combattimento

© 2019, Fotografie ROCK. All rights reserved.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *