Måneskin: una canzone per l’Ucraina

“I rifugiati in Ucraina e nel mondo hanno bisogno di aiuti umanitari urgenti. Stiamo usando la nostra voce per chiedere l’azione e puoi farlo anche tu”.

Anche i Måneskin hanno aderito alla campagna ‘Stand Up for Ukraine’, una raccolta fondi social organizzata da Global Citizen e promossa dalla presidente della Commissione Europea Ursula Von der Leyen e dal primo ministro canadese Trudeau.

Non accetteremo il tuo carburante. Balleremo sulla benzina“.

Con queste parole, i Måneskin si schierano accanto ad una lunga lista di artisti che si sono mobilitati per questa iniziativa, tra cui spiccano Bruce Springsteen, Eddie Vedder, Red Hot Chili Peppers, Pink Floyd, Ozzy Osbourne e Radiohead.

“Siamo devastati nel vedere la sofferenza delle persone in Ucraina mentre questo conflitto si sviluppa”, ha scritto Elton John nel suo post. Gli immancabili Bono e The Edge hanno invece condiviso una performance acustica dell’inno degli U2 del 2000 Walk On. Su Instagram hanno scritto: “Il coraggioso popolo ucraino sta combattendo per la propria libertà – e per la nostra – di fronte a violenze indicibili e un’invasione ingiusta. Più di quattro milioni di persone, per lo più donne e bambini, hanno dovuto fuggire per salvarsi la vita, una popolazione grande quasi quanto l’Irlanda. I leader mondiali devono alzarsi in piedi al fianco degli ucraini ora, di quelli che stanno combattendo e che sono fuggiti, e stare con i rifugiati costretti ad abbandonare le loro case e le loro terre“.

I Måneskin, dal canto loro, rispondono con questo brano, accompagnato da un breve video; un inno a non rimanere indifferenti.

Testo:
Standing alone on that hill
Using your fuel to kill
We won’t take it standing still
Watch Us Dance
We’re gonna dance on gasoline
How are you sleeping at night
How do u close both ur eyes
Living with all of those lives
On your hands
Standing alone on that hill
Using your fuel to kill
We won’t take it standing still
Watch Us Dance
We’re gonna dance on gasoline

Traduzione:
In piedi da solo su quella collina
Usando il tuo carburante per uccidere
Non lo accetteremo stando fermi
Guardaci ballare
Balleremo sulla benzina
Come fai a dormire la notte
Come fai a chiudere entrambi gli occhi?
Vivere con tutte quelle vite
Nelle tue mani
In piedi da solo su quella collina
Usando il tuo carburante per uccidere
Non lo accetteremo stando fermi
Guardaci ballare
Balleremo sulla benzina

© 2022, Fotografie ROCK. All rights reserved.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.